Louis Tomlinson e Bebe Rexha: il video di Come back to you

di Valentina Cervelli Commenta

L’esordio da solista di Louis Tomlinson è quello che ci si aspettava ed anche un qualcosa di più: per quanto l’aver deciso di duettare con Bebe Rexha un po’ possa lasciare insoddisfatti, di certo la canzone Back to you sopra ogni aspettativa.

Si tratta ancora una volta di un esordio differente da quello degli altri membri degli One Direction, probabilmente nemmeno facendo la posta sarebbero riusciti a coordinarsi per esplorare tutti dei generi così differenti. Il brano di Louis Tomlinson fa parte di quel pop a cavallo tra gli anni 90 e il primo decennio degli anni 2000 in grado di dare all’ascoltatore quel ritornello semplice ed invadente allo stesso tempo difficile da dimenticare ma privo di qualsiasi noia. Cosa significa questo? È molto semplice da spiegare: si ottiene infatti una canzone orecchiabile, volendo anche ballabile soprattutto se remixata in un certo modo, che consente alla persona che l’ascolta di ricordarla anche dopo un solo ascolto. E non è qualcosa facile da raggiungere.

Si tratta di un pop molto pulito, è ricercato in quella che è la sua semplicità, di come se ne vedono davvero pochi di questi tempi. Come già sottolineato era una prerogativa delle canzoni che venivano prodotte negli anni 90 e che in qualche modo Louis Tomlinson è riuscita a fare suo. Questo pone molta curiosità nei confronti dell’ album che uscirà tra non molto. Il video, molto semplice nella sua composizione, vede Louis Tomlinson e Bebe Rexha cantare di interagire in diversi luoghi della Doncaster natia del cantante degli One Direction.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>