Zayn: ecco perché ho parlato della mia ansia

di Valentina Cervelli Commenta

Zayn Malik non ha fatto mistero di soffrire di attacchi di ansia. L’impatto che gli stessi hanno sulla sua vita sono evidenti: più di una volta ha cancellato esibizioni per questo. Ora ci spiega anche perché ne stia parlando.

zayn-malik

Lo racconta in un estratto della sua autobiografia dal nome “Zayn”. Sottolineando come quando era negli One Direction gli attacchi d’ansia erano ancora discretamente gestibili.

Quando ero negli One Direction, i miei problemi di ansia erano pesanti ma gestibili grazie alla rete di salvezza della band. Come performer solista sento molto di più l’esposizione e lo stress del dovermi esibire è diventato davvero molto più forte e insopportabile, almeno al momento. Piuttosto che indorare la pillola o scappare preferisco tirare fuori tutta la verità.

E va detto: si tratta di un atteggiamento molto maturo nei confronti di un problema che molte persone, anche più grandi di lui, non riescono a gestire. Non si può che augure a Zayn Malik di riuscire presto a guarire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>