Camp Rock 2: The final jam: parlano Demi Lovato e i Jonas Brothers

di Fabio Morasca Commenta

L’attesa per Camp Rock 2: The final jam sta per terminare. Il 3 settembre ci sarà la premiere negli Stati Uniti mentre il 24 settembre, sarà la volta dell’Italia, dove, il 31 agosto, è già stata rilasciata la colonna sonora originale.

A parlare, però, questa volta, sono stati i protagonisti, Demi Lovato e i Jonas Brothers, che hanno raccontato la loro esperienza sul set e le loro ambizioni per il futuro.

Iniziamo con Demi Lovato:

Ci siamo divertiti molto a girare il secondo film. Il primo film è stato grande ma per il secondo, ci siamo impegnati ancora di più. Il primo film era nuovo, è stato il mio primo film, fondamentalmente. Mentre per questo film, sapevo già cosa aspettarmi. Avevo più esperienza come attrice e ho fatto del mio meglio.

In Camp Rock 2, ci sarà spazio per un duetto molto intenso di Demi con Joe Jonas che la star Disney di origini italiane, ha descritto così:

Io e Joe abbiamo avuto sicuramente più feeling, questo grazie anche al fatto che siamo amici da anni. Se l’avessi appena conosciuto, sarebbe stato difficile provare quelle emozioni. E questo vale per tutti i Jonas Brothers. Abbiamo passato tanto tempo insieme dal primo Camp Rock, Joe è il mio migliore amico, abbiamo avuto i nostri alti e bassi, quindi non è stato difficile relazionarsi con la canzone. E’ stato un duetto esplosivo!

Spazio anche per un breve aneddoto, direttamente dal set di Camp Rock 2 che, come spiega Demi, non è stato tutto rose e fiori:

Avrei voluto ci fosse più tempo per scherzare ma eravamo così concentrati. Un giorno è successo che è nevicato sul set, mentre giravamo una scena ambientata in estate. Io stavo morendo di freddo, con un mini-abito di seta, alle 4 del mattino. Ero infelice. Dopo quel giorno, quasi non me la sentivo di continuare. Stavamo girando a Toronto.

Per il futuro, Demi Lovato ha deciso di non porsi limiti ed è decisa ad affermarsi in più ruoli:

Ho fatto un tour e nel giro di 10 anni mi piacerebbe affermarmi come cantante, attrice, regista, produttrice e sceneggiatrice. Voglio fare tutto!

Ora, è il turno dei Jonas Brothers. Inizia Nick che ha parlato della sua interpretazione di Introducing me:

Buona parte della canzone, mi descrive. Ma c’è un verso che dice “I’m not really into cars” e questo non è vero. Io amo le auto. Sono la mia più grande passione, ne posseggo due. E’ stata dura registrare una canzone così veloce ma è stato più facile cantare quando il ritmo era più frenetico. E’ stato come correre una maratona.

Alla domanda se il personaggio di Nick fosse stato un pò goffo, interviene, a sorpresa, Joe Jonas:

Quello goffo sono sicuramente io. Su Youtube, ci sono molti video con le mie cadute!

Joe, inoltre, decide di dire la sua, riguardo il suo duetto con Demi Lovato e il rapporto che li lega:

Io direi che, per avere una buona relazione con chiunque, si debbano vivere un pò di alti e bassi per apprezzare al meglio quella persona. Io e Demi non siamo perfetti e abbiamo capito quali sono i nostri difetti.

Per quanto riguarda il loro futuro, a parlare è nuovamente Nick:

Vogliamo goderci ogni passo del nostro cammino. Non abbiamo fretta di crescere. La nostra musica è in crescita e impariamo sempre qualcosa da ogni show che facciamo. Abbiamo una lunga strada da percorrere e siamo davvero grati a tutte le persone che credono in noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>