Daniel Radcliffe ama le scene di nudo

di Valentina Cervelli Commenta

Se avevamo dubbi sulla maturazione artistica e non di Daniel Radcliffe di certo oggi ce le siamo tolte. In una recente intervista per l’uscita del suo ultimo film “What if“, l’attore inglese ha ammesso molto candidamente di amare le scene di nudo e che non ha problemi a spogliarsi davanti alle telecamere o ad un pubblico.

 

Ed in effetti, Harry Potter a parte, tra Broadway e cinema Daniel Radcliffe in tal senso non si è mai risparmiato. E’ perfettamente a suo agio con il suo corpo. Ecco cosa ha raccontato:

Non ne ho mai abbastanza! Non è certo qualcosa che sto tentando di collezionare.E’ semplicemente che non ho problemi nel farlo. Ho fatto quello spettacolo teatrale dove rimanevo nudo a 17 anni. Una volta che hai fatto quello poi del resto davvero non ti importa. Distrugge tutte le tue inibizioni. Lo ripeto, non è qualcosa che scelgo, ma nemmeno qualcosa da cui scappo.

Ci piace come ragioni Dan!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>