Justin Bieber ha il rispetto di George Eads di CSI

di Valentina Cervelli Commenta

Justin Bieber, è innegabile, è un ragazzo dalle molte doti. Un vero artista sotto diversi profili. Non per ultimo quello recitativo.  Alla sua seconda esperienza sul set di C.S.I. Biebs non ha mancato di impressionare gli addetti ai lavori.

Tra i quali figura il protagonista George Eads che nel serial interpreta Nick Stokes. E’ con lui che Justin ha girato la maggior parte delle scene sul set. Quello di Eads è quindi un parere più che veritiero.

E’ un bravo ragazzo,  Si trova nell’occhio del ciclone e penso che sia in grado di gestirsi davvero bene.


Le peculiarità di Justin hanno davvero colpito l’attore che continua:

Abbiamo avuto un sacco di scene insieme ed abbiamo lavorato veramente bene. Rispetto davvero quel ragazzo.

Su un possibile futuro da attore per Justin Eads spiega che potrebbe essere possibile, ovviamente esercitando la propria tecnica.

Penso che abbia ancora molto da imparare, ma è per quello che ha fatto qui direi che è andato abbastanza bene. Si sa, non è “Via col vento”, ma CSI. Si tratta di quattro o cinque battute, intendiamoci non è un cubo di Rubik.

La carriera di Justin ovviamente non si basa solo su Csi. Ma principalmente sul suo cantare ed essere artista in tal senso. E non poteva mancare, per questo, un promo di Biebs per la prossima edizione dei Grammy Awards, ai quali partecipa con due candidature: quella per il miglior album e quella per il miglior artista emergente. Nello spot Justin si esibisce sulle note di “Fast Car” di Tracy Chapman, Si esibirà nel corso della manifestazione e si sussurra di una esibizione insieme ad Usher e Jaden Smith.

Ed infine per chi non ne avesse ancora abbastanza di Biebs, farà piacere sapere che subito dopo l’uscita del film “Never Say Never” vi sarà l’uscita del nuovo album di Justin “Never Say Never – The Remixes” nel quale saranno inclusi duetti con Jaden Smith, Miley Cyrus, Rascall Flatts ed Usher.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>