Lea Michele, audio di What is love

di Valentina Cervelli Commenta

Il lavoro che Lea Michele ha fatto con il suo album è magnifico. Non c’è altro termine che possa essere utilizzato per definire ciò che la cantante ed attrice statunitense ci sta mostrando con il rilascio delle canzoni in attesa dell’uscita di Louder tra alcune settimane. Scusateci se saremo di parte, ma anche “What is love“, sebbene più commerciale secondo noi è un piccolo capolavoro.

Lea Michele è dotata naturalmente di un timbro e di una estensione incredibile e su questo non ci sono dubbi. Quello che ci colpisce positivamente è la capacità che la sua casa discografica ha avuto di darle le giuste canzoni, il giusto supporto per creare un piccolo capolavoro. Quattro canzoni, compreso il singolo “Cannonball“, sono uscite fino ad ora e tutte nel loro “genere” di appartenenza, dei piccoli capolavori di musica e testo. Dalla ballad “Battlefield“, fino ad arrivare a “What is love” che sebbene più commerciale in un certo senso, continua a mantenere una identità tutta sua, accentuata da una interpretazione incredibile della protagonista di Glee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>