Never say never: Justin Bieber alla premiere a New York

di Fabio Morasca Commenta

Dopo la premiere a Toronto, nel suo paese d’origine, il Canada, ieri è stata la volta di New York City. Stiamo parlando della prima statunitense di Never say never.

La prima proiezione statunitense del film autobiografico di Justin Bieber si è tenuta, ieri sera, al Regal E-Walk Theatre.

La popstar canadese, anche questa volta, si è fatto accompagnare dalla sua famiglia e dal suo manager ma anche dalle fan e da alcuni personaggi famosi.

In un’intervista rilasciata a Mtv News, Justin Bieber ha confidato le sue sensazioni:

Sto bene. E’ veramente bello essere qui. Tutti i miei fan mi stanno sostenendo alla grande, quindi sono molto contento di mostrare loro, il mio film.

Justin ha aggiunto:

I fans saranno entusiasti di vedere la storia di un normalissimo ragazzo di 16 anni che sta vivendo il suo sogno. E ognuno di loro ha la possibilità di vivere il mio stesso sogno.

Tra i personaggi famosi che si sono presentati per la premiere, oltre al regista Jon Chu, c’erano Jay Sean, il regista Spike Lee, l’attore Stephen Baldwin, la presentatrice Deborah Norville e il produttore L.A. Reid.

Justin si è presentato in giacca e camicia nera con un papillon viola. Il film uscirà negli States, il prossimo 11 febbraio mentre in Italia, come già sappiamo, la pellicola sarà disponibile nelle sale, ad aprile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>