Pippi Calzelunghe, su Cartoonito per grandi e piccini

di Redazione 1

“Pippi Calzelunghe” andrà in onda su Cartoonito a partire da oggi, lunedi 3 dicembre 2012. La ragazzina con le trecce rosse più dispettosa della tv torna con le sue strepitose avventure, per divertire grandi e piccini. Chi non la riguarda con piacere?

Dal 3 Dicembre, dal lunedì al venerdì alle 21.05 e il weekend alle 11.45 su Cartoonito andrà in onda “Pippi Calzelunghe”. Sai qual è il vero nome di Pippi Calzelunghe? Pippilotta Viktualia Rullgardina Succiamenta Efraisilla Calzelunghe! Un nome davvero strano… Ma tutta strana è anche Pippi, trecce rosse che sfidano la forza della gravità, un milione di lentiggini e un’aria decisamente furbetta.

Pippi Calzelunghe vive in una casa disabitata, Villa Villacolle, nella periferia di una cittadina svedese, dalla quale gli adulti e le loro regole sono banditi. Pippi racconta che suo padre è un pirata dei Mari del Sud e che le ha lasciato un tesoro pieno di monete d’oro… Non ha bisogno dei grandi, anzi li sfida a forza di dispetti.

Pippi ha una grandissima fantsia e una forza fuori dal comune. Riesce perfino a sollevare anche il proprio cavallo Zietto, che vive sulla veranda di casa. Con Pippi e Zietto c’è anche una simpatica scimmietta, il Signor Nilsson. Pippi ha due amici, Annika (Maria Persson) e Tommy (Pär Sundberg), due bambini che vivono in paese, che adorano andare a trovarla a casa sua. Lì, infatti, sono liberi di fare tutto ciò che vogliono, divertendosi un mondo.

Cartoonito propone per la prima volta ai suoi telespettatori PIPPI CALZELUNGHE, il celebre telefilm del 1969 tratto dall’omonimo romanzo scritto nel 1945 dalla svedese Astrid Lindgren. L’attrice che ha interpretato Pippi Calzelunghe si chiamava Inger Nilson.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>