“Vengo anche io: no, tu no” video sulle difficoltà dei disabili

di Valentina Cervelli Commenta

Quante difficoltà incontrano i disabili? Adulti e ragazzi: non vi è differenza. Sembra che il mondo non venga concepito per chi ha problemi di deambulazione. Da Iacopo Melio e Lorenzo Baglioni arriva un simpatico video denuncia che merita di essere visto.

Perché diciamocelo: se non si hanno delle disabilità fisiche o non si hanno amici e parenti affetti da tale problema, al fatto che non ci siano rampe o ascensori spesso non ci si pensa. Iacopo Melio e Lorenzo Baglioni, rivisitando questo successo di Enzo Jannacci puntano i riflettori sul problema in modo simpatico, sottolineando però come moltissime attività che si tendono a dare per scontate in realtà non sono tali: un cinema, l’autobus. Spesso anche andare a casa di un amico se vi sono scale e non vi è ascensore. Pensateci e fate girare questo video: aiutiamo a creare informazione e consapevolezza. Anche chi è affetto da disabilità deve avere la stessa possibilità di movimento di chi non ha problemi di deambulazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>