Yotobi, nuova video recensione: “Supaidaman, Spiderman Giapponese”

di Felice Catozzi Commenta

Yotobi prosegue il sentiero delle recensioni e, dopo l’ultimo focus super trash di Spiderman e la storia della produzione di film e serie tv, rilancia con Supaidaman: la versione giapponese de L’Uomo Ragno è ai limiti della fantascienza e, considerando che è stata prodotta negli anni ’70, cult o trash è l’aggettivo giusto (a seconda se siate amanti del periodo e del genere o meno).

Astronavi, cyborg, spie aliene assassine, una spider machine e un robot gigante… Ma non solo!

Yotobi la fa grossa e divertente stavolta con questo Supaidaman, dove fa divertire e intrattiene grazie a un montaggio lineare e ben ritmato. Ci piace, pollice in su ragazzi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>