Clio Make-up, recensione ColorBurst di Revlon

di Redazione Commenta

Anche questa settimana Clio ha provato uno dei nuovi prodotti di make-up usciti sul mercato (italiano e internazionale) e lo ha testato per le sue fan. La recensione lampo questa volta riguarda il ColorBurst Lip Butter di Revlon. Che cosa ne penserà Clio?

In Italia sono uscite 10 tonalità di colore di ColorBurst Lip Butter (mentre in America i colori sono addirittura 20) e Clio mostra la resa sulle labbra dei sette in suo possesso: Sugar Frosting, Creme Brulee, Peach Parfait, Strawberry Shortcake, Cotton Candy, Candy Apple e Sweet Tarte. Ed è proprio a quest’ultimo che va la sua preferenza tra tutte le varianti. Il finish di questo prodotto, infatti, non è lo stesso per tutti i colori: ci sono quelli perlati, quelli glitterati e quelli semplicemente lucidi. Quindi bisogna stare molto attenti alle proprie preferenze personali quando di sceglie quale acquistare.

Il preferito di Clio è appunto il Sweet Tarte, dal colore intenso e lucido, quasi vinilico. È importante ricordarsi che questi non sono rossetti e, anzi, appartengono alla categoria dei burrocacao colorati, ma sicuramente sono molto intensi. La loro durata è di circa 2 ore. Il voto finale di Clio? Un bel 7… da provare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>