EMA 2010: trionfa Lady Gaga

di Valentina Cervelli Commenta

E’ Lady Gaga la vera trionfatrice degli EMA 2010 svoltisi ieri sera a Barcellona. L’eclettica ed eccessiva cantante ha portato a casa ben tre premi.  Praticamente già note le alte statuette distribuite, tra le quali quelle ad Eminem, Katy Perry e Justin Bieber.

Una vittoria tutt’altro che scontata quella del nostro Marco Mengoni che si è aggiudicato il Best European Act, davanti ad avversari di tutto rispetto, tra i quali figurava tra gli altri anche Enrique Iglesias. Una notte di esibizioni stonate e tanto divertimento.

Nonostante il loro successo ed il loro talento infatti, Katy Perry, vincitrice del Best Video e, Rihanna sono apparse deludenti on stage a livello canoro rispetto alle loro performance abituali. Come giusto che fosse Eminem si è aggiudicato il best Hip Hop Act, mentre Justin Bieber ha stupito tutti vincendo il titolo di Best male.

Il bello di questa edizione degli EMA non è risieduto nella premiazione di per sé stessa, che è anzi apparsa quasi sempre un po’ scontata in base  quelli che si sapevano essere i risultati di vendita dei vari artisti in Europa e quindi la possibile classifica di gradimento, ma per l’organizzazione stessa della serata.

Rifacendosi al luogo di svolgimento della manifestazione, Caja Magica (letteralmente scatola magica. N.d.r.)il fulcro dell’intera scenografia era per l’appunto un enorme cubo tridimensionale a completo appannaggio degli artisti. Tre show sono stati poi tenuti a Puerta de Alacalà, altra località storica:  i Thirty Seconds To Mars e  Kanye West si sono esibiti in pieno Red Carpet, Katy Perry ha si è lanciata in una iperbolica versione di FireWorks ed i Linkin Park hanno dato sfoggio della loro immensa bravura in un vero e proprio concerto che verrà trasmesso a dicembre dalla rete.

Una menzione d’onore va fatta per la presentatrice Eva Longoria, spiritosa e grintosa al punto giusto rimasta addirittura in lingerie nel corso della serata.

Questi gli awards vinti:

  • Best New Act : Ke$ha
  • Best Pop: Lady GaGa
  • Best Alternative: Paramore
  • Global Icon Award: Bon Jovi
  • Best Video: California Gurls – Katy Perry ft Snoop Dogg
  • Best Male: Justin Bieber
  • Best Live Act: Linkin Park
  • Best Hip Hop: Eminem
  • Best Push Act: Justin Bieber
  • Best World Stage Performance: Tokio Hotel
  • Best European Act: Marco Mengoni
  • Best Rock: Thirty Seconds To mars
  • Best Female: Lady GaGa
  • Best Song: Bad Romance – Lady GaGa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>