Findin Dory, il sequel di Alla Ricerca di Nemo

di Redazione Commenta

Chi non ha amato Alla Ricerca di Nemo? Probabilmente non esiste nessuno che non si sia innamorato delle profondità dell’Oceano grazie alle avventure del piccolo pesce pagliaccio disperso nelle acque australiane e l’idea che presto Disney e Pixar avrebbero pensato a un sequel del film era davvero allettante.

È di ieri la notizia che il sequel sta veramente arrivando e non è un pesce d’aprile! Sono Pixar e Disney a confermare il grande annuncio, che è stato dato in contemporanea dalla comica e presentatrice Ellen DeGeneres e dal regista Albert Brooks. Il sequel di Alla Ricerco di Nemo si farà e si chiamerà Finding Dory (così come il primo si intitolava, in originale, Finding Nemo).

La protagonista del nuovo progetto di animazione sarà quindi la smemorata Dory, a cui era proprio Ellen DeGeneres a dare la voce nella versione originale. E la presentatrice si è espressa con davvero molto entusiasmo per l’annuncio del sequel.

Ho aspettato questo giorno per molto, molto, molto, molto tempo. Non sono pazza, davvero ci è voluto molto tempo. Sapevo che la gente alla Pixar era impegnata con Toy Story 16. Ma è valsa la pena di aspettare tutto questo tempo. Lo script è fantastico. E contiene tutto ciò che mi ha fatto amare il primo film: c’è molto cuore, è davvero divertente e la cosa migliore è che c’è molta più Dory.

La storia di Finding Dory avrà a che fare con la pesciolina smemorata co-protagonista del primo film e della scoperta delle sue origini. L’avventura avrà luogo un anno dopo il ritrovamento di Nemo e non si svolgerà più in Australia ma presso la costa californiana. L’uscita del film è prevista per il novembre del 2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>