Justin Bieber in Glee

di Fabio Morasca Commenta

Il celebre serial Glee è pronto a rendere un omaggio a Justin Bieber. Il creatore dello show cult, la cui partecipazione è molto ambita da numerose star statunitensi, Ryan Murphy ha rivelato che Justin Bieber sarà il “protagonista” di uno degli episodi di Glee.

La partecipazione della popstar canadese, però, non sarà piccola, come aveva già riferito il produttore in una precedente intervista.
Murphy, infatti, ha dichiarato che sarà presente nello show, una canzone di Bieber, ma alcuni voci dicono che i brani potrebbero essere addirittura tre.

In un primo tempo, l’episodio di Glee doveva essere una sorta di tributo al cantante 16enne ma Ryan Murphy ha negato questo intento, assicurando che i tributi di Glee sono riservati solamente ad artisti dal grande repertorio.

Su come verranno utilizzate le canzoni di Justin, lo spiega lo stesso Murphy in un’intervista rilasciata a EW:

Le canzoni di Justin Bieber arriveranno nell’episodio 13 come un piccolo plot point (uno stratagemma narrativo, NdR). Sam canterà una canzone di Justin Bieber per conquistare l’approvazione di Quinn.

Nel frattempo, una fonte ha rivelato che il personaggio interpretato da Chord Overstreet tenterà di costruire una boyband interpretando ben tre canzoni di Bieber. Quali hits, Sam interpreterà, non ci è ancora dato sapere.

Nonostante tutto, non è escluso che l’episodio, che è stato già interamente girato, possa ricevere alcune modifiche.

La messa in onda dell’episodio è previsto per il 15 febbraio, ossia quattro giorni dopo la prima mondiale del film di Justin Bieber, Never say never.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>