Justin Bieber, nuovi video dell’arresto

di Valentina Cervelli Commenta

Justin Bieber è stato arrestato lo scorso gennaio per guida in stato di ebrezza. La polizia di Miami ha diffuso i video del suo alcol test, miseramente fallito, quello delle flessioni e la perquisizione del cantante. Un’azione che sinceramente troviamo abbastanza assurda ed evitabile, dato che i video sono rimbalzati dovunque in rete solo perché coinvolto un vip nel fermo.

Questo ad ogni modo non ci ferma dal farvi avere uno sguardo ravvicinato su quello che Justin Bieber ha dovuto giustamente passare dopo l’arresto: essere una persona famosa non ti esime dal rispettare la legge e pagarne le conseguenze. Nei video resi noti dell’arresto vediamo un confuso Bieber tentare di seguire la linea disegnata sul pavimento per mostrare di essere sobrio, un più stabile, almeno a terra, ragazzo fare le flessioni e la clip che più ci ha sconvolto, quella nella quale viene sottoposto a perquisizione per controllare che non avesse sotto i vestiti armi, oggetti contundenti o droga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>