Karaoke Super Show Show: stasera prima puntata con Fiorello

di Giulio Pasqui Commenta

Su Super!, il canale 47 del digitale terrestre rivolto ai ragazzi, parte la prima produzione inedita della nuova rete De Agostini: il Karaoke Super Show.

Dalle più belle piazze della costiera romagnola, da questa sera Cristina D’Avena, Patrick Ray Pugliese ed il giovane Federico Schartz (alla prima esperienza televisiva) regaleranno a ragazzi, genitori e nonni l’opportunità di esibirsi e sfidarsi a colpi di sigle dei cartoni animati, tormentoni italiani e grandi successi dello Zecchino d’oro.

I partecipanti saranno divisi in due squadre avversarie, capitanate da Cristina D’Avena e Patrick. Al termine di ogni puntata sarà decretata la squadra vincitrice, scelta dal DJ Oke Kara, il deejay ninja interpretato da Federico Schartz. Proprio Patrick avrà un compito ben preciso: rubare a Cristina D’Avena il titolo di regina della musica; “a fine estate ci riuscirò”, promette Patrick.

Nella prima puntata di stasera, in onda alle 20.30, ci sarà anche Fiorello, storico conduttore del fortunato Karaoke di Italia 1, che sarà protagonista di una sorta di passaggio di consegne. “Fiorello ci farà una bella sorpresa. Gli avevo fatto un appello e lui, molto gentilmente, ha accettato. E’ un grande”, spiega Cristina.

Patrick potrebbe diventare il nuovo Fiorello? A lui piacerebbe ma, dice, “non ho le carte in regola: non so cantare, non so ballare e non so far ridere in modo volontario. E’ un disastro”.

Intanto il Super Karaoke Show segna il ritorno alla conduzione per la D’Avena, dopo tanti anni in cui è stata costretta a fare l’ospite: “E’ molto emozionante tornare alla conduzione. Questa nuova esperienza mi fa star bene”.

Dunque l’appuntamento è per stasera alle 20.30 su Super!. E domani, stessa ora stesso canale, si bissa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>