Kristen Stewart tra pellicole indipendenti e le “Krisbians”

di Valentina Cervelli Commenta

Due nuove clip tratte dal film Welcome to the Rileyssono state rilasciate da MTV. Come ormai saprete, protagonista femminile di questa pellicola, insieme a James Gandolfini è Kristen Stewart. Si tratta di una pellicola indipendente, dai toni e contenuti decisamente diversi da quelli di Twilight.

Kristen interpreta, infatti, la parte di una ragazza difficile, Mallory, che cerca di sopravvivere facendo la lap dancer nei club e la prostituta. In una delle sue serate incontra Doug che, invece di sentirsi attratto da lei, diventa la sua guida platonica e spirituale, tentando di salvarla dal futuro misero al quale sembra destinata.

La prima delle due clip rilasciate illustra proprio l’incontro tra i due protagonisti in un bar mentre Doug si trova in viaggio per lavoro. Nel corso della pellicola, l’uomo ben presto viene affiancato dalla moglie che vede in Mallory la figlia, morta prematuramente. La coppia tenta di aiutare la giovane, tentando di convincerla a seguirli, ma quest’ultima è restia a lasciare la sua vita dissoluta.

Welcome to the Rileys” non è l’unico film “alternativo” girato dalla nostra Kristen. Vogliamo parlare di The Runawa” e dell’interpretazione di Joan Jett della nostra giovane beniamina?

Ricordate il taglio di capelli e il look rockeggiante di Kristen che un anno fa l’ha costretta a indossare una parrucca per girare Eclipse? Ecco, dimenticate ancora una volta la dolce Bella Swan. Finito di girare Breaking Dawn, Kristen Stewart girerà An American Girl, la storia di una donna che per uscire dallo scandalo di un sex tape si unirà ai Marines, cercando di cambiare la propria vita.

James Wood, regista della pellicola, le cui riprese inizieranno nella primavera del 2011, è entusiasta di Kristen:

La sua comprensione del copione è stata così sensibile e lungimirante che sono stato sopraffatto dal suo essere professionista ed una vera artista, anche al di là del suo talento. E’ veramente portata per l’analisi del copione. Ci si dedica anima e corpo. Poco importa che sia una attrice di fama. E’ spettacolare nel suo impegno.

Ed è spettacolare anche nel suo essere di tutti i giorni. Interrogata da MTV riguardo alle “Krisbians”, il suo gruppo di fan lesbo, ha spiegato di conoscerlo bene e di adorarle:

Non posso mentire. Oh, mio Dio, sì. Infatti (quella parola) manda su tutte le furie una certa persona..

Non Robert Pattinson, bensì il fratello di Kristen, che non ama particolarmente che la sorella sia considerata un oggetto sessuale, da persone di qualsiasi sesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>