Lea Michele, la famiglia di Cory Monteith contro di lei?

di Valentina Cervelli Commenta

E’ passato quasi un anno dalla morte di Cory Monteith ed ora Lea Michele, la sua fidanzata al momento della morte, sembra essere sotto accusa da parte della famiglia del ragazzo. Il perché? Perché ogni tanto parla di lui  e lo ha ricordato nel booklet del suo album e nei ringraziamenti del suo libro.

La fonte della notizia è HollywoodLife e davvero speriamo che si tratti di una bufala, perché dato il tempo passato insieme ed il rapporto che hanno avuto, se qualcuno ha il diritto di ricordare Cory Monteith forse è proprio Lea Michele. Si può pensare quel che si vuole di lei ma è un dato di fatto che è rimasta vicino al ragazzo nei suoi momenti più bui anche quando la famiglia del compianto attore era completamente fuori dalla sua vita. Dire che il ricordarlo sia un mezzo per farsi pubblicità è ingiusto sia nei confronti di Lea Michele, sia di Cory, che era evidentemente affezionato a lei. Probabilmente la famiglia, come normale che sia, deve ancora riuscire a convivere con l’accaduto. Ma accuse come quelle che sembra siano state lasciate, decisamente ci sembrano esagerate e ingiuste.

Photo Credit | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>