Miley Cyrus si scatena nel video di Who owns my heart

di Fabio Morasca Commenta

Finalmente si ritorna a parlare di Miley Cyrus per quanto riguarda la sua attività di cantante, accantonando, per pochissimo tempo supponiamo, i gossip e i rumors sulla sua vita privata.

Miley ha, infatti, rilasciato un nuovo video musicale, Who owns my heart, singolo tratto dall’ultimo album della cantante e attrice 17enne, Can’t be tamed.

Un clip che, ovviamente, non mancherà di suscitare proteste, soprattutto da parte di chi rimprovera alla Cyrus, un’immagine troppo sexy e di non essere un buon esempio per i giovani. Nel video, infatti, vediamo Miley in preparazione per un party scatenato.

Lo script del video mostra un nuovo lato più sexy e maturo della bellissima Miley Cyrus e i tempi di Hannah Montana, ormai, appaiono sempre più lontani.

Il videoclip inizia con la cantante che si sveglia da un sonno apparentemente difficile, con Miley sdraiata sul suo letto, indossando una sexy biancheria intima.

Vogliosa di scatenarsi il prima possibile a un party, Miley si precipita subito in bagno e inizia a sistemare il suo look: immancabili make-up e abito sexy, pronta finalmente per affrontare la notte e ballare maliziosamente insieme a molti ragazzi e ragazze.

Who owns my heart è il terzo singolo estratto da Can’t be tamed, secondo album da solista di Miley Cyrus, uscito in tutti i negozi di dischi, la scorsa estate.

Invece di fare un tour, come avvenne in occasione del primo album Breakout, Miley Cyrus ha preferito dedicarsi ad alcuni progetti riguardanti il grande schermo, tra cui il film LOL – Laughing Out Loud, con Demi Moore e Ashley Greene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>