Moda primavera: il cerchietto fai da te

di Redazione Commenta

Il primo giorno di marzo per molti equivale all’inizio del conto alla rovescia per l’addio all’inverno. Basta inverno, pioggia, freddo, cappottoni che dopo mesi hanno smesso di sembrare così carini come in ottobre: le suppliche di tutto il mondo diventano man mano più pressanti all’avvicinarsi della primavera. E per prepararsi al meglio alla nuova stagione ecco un tutorial per creare un originalissimo cerchietto per capelli… partendo da una vecchia cravatta di papà.

Oggi Teen Vogue insegna come creare uno stilosissimo cerchietto per capelli partendo da delle vecchie cravatte di papà, così da seguire la moda della prossima primavera, che prevede ancora originali accessori per capelli, colorati e che non passano mai inosservati. Farlo è davvero molto semplice, basta seguire passo passo le istruzioni.

Occorrente
– Un cerchietto per capelli in plastica
– Due vecchie cravatte con fantasia differente
– Forbici per stoffa
– Colla per stoffa
– Pinzette metalliche per capelli

Scegli la cravatta che darà la fantasia alla base del cerchietto. Taglia a un paio di centimetri dalla fine, giusto sopra la cucitura della fodera.

Inserisci una delle estremità del cerchietto. Guida la cravatta a seguirne la forma e coprilo completamente, lasciando un paio di centimetri di stoffa in più nel lato da cui ha iniziato a inserirla.

Taglia la cravatta dall’altra estremità del cerchietto, a qualche centimetro dalla fine.

Applica un po’ di colla sul lato interno del cerchietto, poco al di sopra del taglio. Ripiega l’eccesso di stoffa e fissalo alla colla con una pinzetta. Ripeti l’operazione anche dall’altro lato.

Riprendi in mano la prima cravatta e fai un taglio a circa 20 centimetri dalla fine.

Prendi la seconda cravatta e taglia a circa 30 centimetri partendo dall’estremità più larga. Più o meno dovrebbe essere dove la forma della cravatta inizia a restringersi.

Ripiega verso l’interno la punta della cravatta e incollala nel punto in cui inizia la cucitura della fodera. Per fermarla puoi usare la tua mano o un’altra pinzetta.

Ripiega l’altra estremità della cravatta per creare la seconda metà del fiocco. Fissa gli eccessi e incolla come il precedente.

Stringi il centro del fiocco e poi, con l’aiuto delle dita, crea le tipiche pieghe centrali.

Poggia il fiocco sul pezzo di cravatta tagliato in precedenza e incollalo.

Posizione il fiocco sul cerchietto e legalo bene ad esso. Aggiungi della colla sono per essere sicuri che non si muova e taglia i pezzi di cravatta in eccesso.

Ecco pronto il tuo simpaticissimo cerchietto per la primavera fatto a mano. Che te ne pare? Scommettiamo che le cravatte di papà cominceranno improvvisamente a scomparire in massa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>