One Direction, Louis Tomlinson parla di fedeltà

di Valentina Cervelli Commenta

Louis Tomlinson degli One Direction parla di fedeltà  Ne ha trovato l’occasione raccontando, nel corso di un’intervista, del rapporto che intercorre con i suoi “suoceri”, i genitori di Eleanor Calder, la ragazza che frequenta da più di un anno e del rispetto che nutre per le donne.

Louis Tomlinson viene spesso tacciato dai media di essere uno dei “donnaioli” del gruppo. Gli One direction, è palese, sono sempre attorniati da fan adoranti e la paura di essere preso per un ragazzo poco serio vi è stata per un lungo periodo di tempo, a tal punto che il giovane, per convincere i suoceri della sua buona fede, ha mandato addirittura dei messaggi alla mamma di Eleanor.

Ero preoccupato per la mia reputazione, all’inizio. Mi ricordo che ho inviato alla mamma di Eleanor un paio di messaggi, dicendole “Per favore, non giudicarmi pensando che io rientri nello stereotipo del tipico ragazzo di una boyband che va in giro a dormire con qualsiasi cosa si muova”. Volevo cercare di convincerla che sono un bravo ragazzo, ma non ne ho avuto bisogno. La sua famiglia è veramente fantastica e in realtà ha compreso molto bene la situazione. E’ importante per me trattare una ragazza con rispetto. Mia madre inorridirebbe se mi comportassi in modo diverso. Io stesso ho delle sorelle e odierei se fossero trattate male dai ragazzi.

Non male davvero. A proposito, ricordate che “Live While We’re Young” è uscito?

Photo Credit | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>