Rai: il CPTV di Torino meta turistica per Paperi

di Valentina Russo Commenta

Il Centro di Produzione Rai di Via Verdi a Torino apre i suoi storici magazzini a due ospiti d’eccezione: Paperoga e Paperetta Ye’ Ye’. Direttamente sbarcati dal mondo di Paperopoli a quello della tv italiana, sono loro i protagonisti del reportage per ragazzi –e non solo- Rai, magazzini vacanze pubblicato su Topolino (Fonte: Ufficio Stampa Rai).

Il numero di Topolino del 17 agosto presenta una esclusiva assoluta: per la prima volta, ai personaggi dei fumetti Disney è data la possibilità di esplorare la fabbrica televisiva per conoscerne storia e segreti. Una passeggiata lunga sei pagine (il racconto è di Francesca Agrati e la mano dei disegni è quella di Giuseppe Ferrario) alla scoperta di ciò che si nasconde dietro i programmi dei canali della tv di Stato, molti dei quali pensati proprio per i ragazzi. Abiti di scena, archivi di vecchi programmi, oggetti di modernariato, antichi strumenti, scenografie storiche e tanto divertimento per i curiosissimi Paperoga e Paperetta Ye’ Ye’.

La gita nel paesaggio inesplorato della Rai ha previsto anche la visita dell’Auditorium (struttura adibita ad accogliere l’Orchestra Sinfonica Nazionale Rai), del Museo della Radio e della Televisione e della Bibliomediateca (dove è contenuto un grande Catalogo Multimediale delle creazioni torinesi). Grandi e piccini che volessero trascorrere le proprie vacanze estive come Paperoga e Paperetta Ye’ Ye’, possono trovare l’escursione virtuale sul sito www.topolino.it, per viaggiare tra le foto scattate agli studi Rai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>