Selena Gomez, anteprima di “Hands to myself”

di Valentina Cervelli Commenta

Selena Gomez è cresciuta. E se qualcuno ancora non se ne è accorto, lo farà adesso di certo con “Hands to myself“. La piccola anteprima che la giovane ha reso disponibile del video non lascia di certo spazio all’immaginazione.

Fa sempre un po’ strano quando star come Selena Gomez, cresciute in casa Disney, decidono di liberarsi della loro immagine acqua e sapone per divenire delle donne adulte che per promuovere la loro musica usano il proprio corpo. In qualche modo vorremmo quasi che mantenessero la loro semplicità rimanendo più sicure della loro voce. Quel che è certo è che non ci lamentiamo di vederle ad ogni modo in un contesto più adulto: è così che funziona nel mondo dorato di Hollywood. Revival ha contribuito a riportare Selena Gomez sulla cresta dell’onda: siamo sicuri che le “sorprese” che la riguardano non finiranno qui. Ma siamo curiosi di vedere il video finale della canzone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>