Alessandro Casillo: “Il successo non ha cambiato la mia vita privata. L’amore? Sono troppo concentrato sulla musica”

di Redazione 1

Alessandro Casillo, attualmente nella top 20 della classifica Fimi degli album più venduti con E’ vero, ha rilasciato un’intervista a La Stampa, dove ha parlato a tutto tondo della sua vita post-Sanremo: dai ricordi dell’esperienza sanremese alla sua vita attuale, dal suo primo album fino alle ragazze.

Alessandro ricorda la settimana di Sanremo e ammette che ha avvertito un po’ lo stress:

Mi sono imposto di non pensarci, volevo arrivarci tranquillo, per cantare e basta. Poi lì lo stress è arrivato ma l’ho superato grazie alla presenza dei miei genitori e delle persone che mi vogliono bene.

Il suo disco E’ vero sta scalando la classifica italiana:

Ho lavorato con uno staff di musicisti, autori e arrangiatori giovani e preparatissimi. Le musiche c’erano già, per i testi io dicevo cosa volevo esprimere e loro lo traducevano in canzoni. 

Il cantante 15enne ha ripreso la sua vita di sempre:

E’ un buon periodo per me sotto il profilo scolastico, ho appena finito di mettermi in pari dopo la settimana persa per Sanremo. Il ritmo è rimasto quello: scuola, oratorio, cinema con gli amici. L’unica differenza è che ogni tanto qualcuno mi riconosce sull’autobus.

E infine, l’inevitabile argomento ragazze:

Non sono fidanzato ma le speranze sono deboli: sono troppo concentrato sulla musica in questo periodo e faccio fatica a trovare tempo per altro.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

  1. Ho seguito il Festival e sono rimasto sconcertato,a dir poco,dalla vittoria del ragazzino,Alessandro Casillo.
    Penso che cerchi tutte le opportunità per stare davanti alla telecamera e farsi notare. Aggiungo due cose: la prima:Svegliati Cenerentolo,prima o poi l’incantesimo finirà.La seconda:La differenza tra me e te?io ho perso il GF ma con DIGNITA’,tu,Alessandro,hai vinto sanremo grazie ai call center e alla gente che pagava per votarti!non vorrei mai incontrarti sulla mia strada!
    Mi dà solo fastidio che uno come me venga maltrattato dalla TV,e uno come questo ragazzino,che non è NESSUNO(per me è uno sfigato assurdo) abbia tutto questo successo che non merita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>