BTS, Black Swan supera Hello di Adele: numero 1 in 103 paesi

di Valentina Cervelli Commenta

Chiunque ancora pensi che i BTS siano un fenomeno passeggero non ha di certo compreso la portata di ciò che accade nel mondo della musica: la loro Black Swan ha infatti battuto Hello di Adele conquistando il primo posto in 103 su iTunes, la piattaforma di streaming musicale e digital store di casa Apple.

BTS meglio di Adele su iTunes

Un record che come possibile immaginare, fino a questo momento apparteneva alla canzone di Adele pubblicato nel 2015 come primo estratto di “25” e senza dubbio una delle più belle canzoni della cantante che a suo tempo vinse 3 Grammy Awards come migliore registrazione dell’anno, migliore canzone dell’anno e migliore interpretazione pop solista.

Il percorso del singolo dei BTS è senza dubbio di quelli che lasciano il segno: soprattutto calcolando che si tratta di un brano preso da Map Of The Soul: 7, album del gruppo uscito nel febbraio 2020. Anche perché non si tratta solo di buona musica attraente per diversi target di ascoltatori ma fa parte di uno dei tanti “viaggi introspettivi” che la boyband sudcoreana non ha paura di legare al proprio lavoro. In questo caso, ad esempio, il cigno nero è legato, come spiegato anche dai ragazzi, a quel momento di consapevolezza in cui l’artista si focalizza sull’importanza della musica nella sua vita.

E i BTS, nel testo scritto insieme al produttore Pdogg, esprimono senza limitazione alcuna quella che è la loro  paura di perdere l’interesse per l’arte. Nel brano viene sottolineato come la perdita d’interesse per l’arte equivarrebbe alla morte.

BTS e una carriera in continua ascesa

Per i BTS il percorso all’interno del mondo della musica è iniziato ufficialmente nel 2013 e non si può non sottolineare come quello che inizialmente è stato un fenomeno “locale” sia poi diventato di portata mondiale grazie a un sound accattivante e la capacità di uscire  con alcune collaborazioni e brani da quegli “stereotipi” che facevano del k-pop qualcosa che veniva considerato di nicchia.

Ciò che è accaduto, ovvero Black Swan dei BTS che batte Hello di Adele su iTunes è la riprova che qualcosa sta davvero cambiando nel mondo della musica e che soprattutto tra gli adolescenti, il gusto musicale si sta modificando. I numeri che i BTS, ma anche gli EXO e le Blackpink stanno facendo registrare anche nel resto del mondo mostrano come quel che stiamo vedendo e che dura almeno da due anni sia qualcosa di transitorio.

Quel che è certo, anche mettendo da parte i numeri, è che i BTS sanno come parlare ai propri fan e come mantenere sempre alta l’attenzione..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>