Campagna antifumo: la Francia sciocca e sensibilizza

di Redazione Commenta

Fumare è essere schiavi del tabacco è questo il titolo della nuova campagna antifumo francese che sta facendo molto scalpore per l’immagine usata.

L’immagine rappresenta, anche se solo esplicitamente. la sottomissione sessuale attraverso una mano che trattiene la testa di un giovane, posizionata perfettamente a metà del corpo. Per questo diverse associazioni giudicano le foto, che verranno appese prossimamente in manifesti e locandine varie, insopportabili.

Diventato sempre più comune non solo in Francia ma anche in Italia, l’uso della sigaretta crea non pochi problemi alla salute dei giovani, costretti a seguire la maggior parte delle volte, cure per placare o interrompere del tutto il vizio.

Gli ultimi dati rendono noto infatti che più del 40% dei giovani tra i 15 e i 25 anni è già dipendente dalla quotidiana sigaretta. Dati molto allarmanti, che ogni anno sono sempre destinati ad aumentare, per tale motivo infatti, lo stato Francese ha voluto mettere in atto una campagna pubblicitaria di senzibilizzazione così provocante e scioccante. Ma riuscirà a sensibilizzare davvero? Mah.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>