Cory Monteith, un anno dalla sua morte

di Valentina Cervelli Commenta

E’ passato un anno dalla morte di Cory Monteith. L’attore di Glee, giusto un anno fa fu ritrovato senza vita in un albergo di Vancouver, ucciso da quello che forse è stato il suo più grande demone. Vogliamo ricordarlo perchè basta fare un giro in rete per comprendere quanto i fan di tutto il mondo non lo hanno dimenticato.

Manifestazioni di cordoglio ed affetto, beneficenza. Cory Monteith è ancora vivo nel cuore e nella mente dei suoi fan. Come nelle persone che lo hanno amato. Lea Michele ha da poco ricominciato ad uscire con un ragazzo ed i fan sono sinceramente felici per lei. In questo anno abbiamo visto Glee cambiare totalmente rotta, cercare di sopravvivere alla perdita di uno dei suoi pilastri. Ma ancor meglio abbiamo visto le persone “imparare” da quello che è successo che non è la morte di una persona a definirne la vita ma ciò che ha fatto fino a quel momento. E di Cory tutti noi abbiamo un bel ricordo. Non sarà una giornata facile questa per i suoi fan. Ma siamo certi ce le fa faranno a superarla.

Photo Credit | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>