Demi Lovato: Cory Monteith non ha scelto di morire

di Valentina Cervelli Commenta

demi lovato cory monteith non scelto morire

Sono state molte le voci levatisi da Hollywood e dintorni che hanno ricordato con affetto Cory Monteith, morto una settimana fa a Vancouver per un mix di eroina ed alcol risultato fatale. Tra di loro è più volte emersa quella di Demi Lovato, amica di Lea Michele.

Due sono le cose che Demi Lovato puntualizza. La prima è che Cory Monteith non abbia deciso di morire continuando ad essere vittima dei suoi demoni. Demi è una che combatte costantemente con i suoi e che tenta con tutte le forze di non dare il minio spazio alle cattive abitudini di un tempo. Anche lei ha passato un periodo in rehab qualche hanno fa, decisamente più lungo rispetto a quello dell’attore di Glee. La seconda è che ora ad aver bisogno di supporto è Lea Michele, per la quale affrontare tutto ciò non sarà assolutamente facile. Solo il tempo, purtroppo, potrà mostrarci come l’attrice sarà in grado di andare avanti, tra lavoro e vita privata.

Photo Credit | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>