Demi Lovato ha firmato un patto di “non suicidio”

di Valentina Cervelli 1

Demi Lovato ha firmato un patto di “non suicidio”. Lo ha rivelato lei stessa nel corso di una recente intervista con la rivista Rolling Stones. Le venne richiesto dai manager della trasmissione televisiva Barney & Friends tramite i suoi genitori quando aveva sette anni.

Una rivelazione alquanto scioccante quella di Demi Lovato, soprattutto se vista nell’ottica degli sforzi immani che la giovane sta facendo per portare l’attenzione sui problemi che affliggono i ragazzi di oggi derivanti dalla troppa pressione che gli stessi subiscono, sia normalmente che nelle condizioni nelle quali lei stessa si è trovata, ovvero quelle di una “studentessa-lavoratrice“.

Noi sappiamo ciò che l’attrice ha passato e quindi troviamo comprensibile lo shock che questa rivelazione ha causato. Soprattutto dopo il tentato suicidio di Paris Jackson, che in questi giorni ha trovato ampio spazio nelle cronache. Oltre alla depressione per la morte del padre alla base del gesto, secondo alcune fonti sembrerebbe avuto una spinta molto forte da una ipotetica lite con il uno dei fratelli per il suo desiderio di frequentare la madre.

Photo Credit | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>