Demi Lovato vittima del bullismo a scuola

di Fabio Morasca Commenta

Ora è diventata una cantante e attrice di successo mondiale ma la vita di Demi Lovato, conosciuta principalmente grazie ai due episodi di Camp Rock, non è stata tutta rose e fiori.

Demi, infatti, è stata vittima di bullismo e ha dovuto addirittura lasciare la scuola per liberarsi definitivamente di chi l’aveva presa di mira. La stessa Demi Lovato ha deciso di parlarne in un’intervista:

Sono stata vittima di bullismo, all’età di 12 anni. Alla fine ho dovuto lasciare la scuola, per colpa dei bulli.

La protagonista di Sonny tra le stelle non ha ancora dimenticato i trattamenti subiti dai bulli e il trauma che le è rimasto è ancora grande:

Mi ricordo solamente il periodo difficile che ho passato e che mi ha creato problemi. Problemi da cui sto cercando di liberarmene ancora oggi.

La classica goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata un episodio in particolare, subito da Demi, all’età di 12 anni:

I bulli mi soffocavano in tutto e per tutto. Un giorno ero in bagno e le luci erano spente e non potevo accenderle perchè per farlo, serviva una chiave da utilizzare in una parte separata dalla scuola. Così chiamai mia madre e piangendo, le dissi: “Non voglio più andare a scuola!”. E’ stato un periodo difficile ed ero sola.

Non tutto il male viene per nuocere, però, perchè, studiando a casa, Demi Lovato ha incontrato la sua amica del cuore e collega, Selena Gomez:

Studiavo a casa con Selena. Lei era una buona amica per me, e lo è tuttora.

Speriamo che le parole di Demi Lovato possano essere d’esempio per tutti i ragazzi vittime di bulli, che non riescono ancora ad affrontare il problema.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>