Justin Bieber si offre come giudice di X Factor

di Redazione Commenta

Come già abbiamo scritto in precedenza, non solo musica, libri e cinema per Justin Bieber ma anche la televisione lo sta corteggiando pesantemente con la stessa pop star canadese che sta dimostrando di gradire le lusinghe del piccolo schermo.

Dopo che si è fatto il suo nome, per la conduzione della nuova edizione di Punk’d, storico programma di MTV, ideato e condotto da Ashton Kutcher, ora Simon Cowell, curatore del progetto X Factor negli Stati Uniti, ha rilevato di essere stato contattato da Justin.

Il motivo? Justin Bieber vorrebbe fare il giudice per qualche puntata. Lo riferisce lo stesso Cowell durante un’intervista rilasciata a Extra:

Qualcuno si è candidato per fare il giudice per qualche puntata. Abbiamo ricevuto una telefonata durante il fine settimana di qualcuno di molto conosciuto, che di punto in bianco, ha deciso di fare il giudice dello show. Questo qualcuno è uno dei cantanti più famosi al mondo.

Il “qualcuno” è ovviamente Justin Bieber.

Oltre allo stesso Cowell, per il ruolo di giudici, si erano fatti i nomi, anche, di Nicole Scherzinger e di Cheryl Cole che sono stati, però, prontamente smentiti da Simon.

Ci sarà tempo per pensarci, perchè il debutto di X Factor, negli U.S.A., è fissato per settembre 2011.

Nel frattempo, la mamma di Justin Bieber ha negato, via Twitter, di aver licenziato Scooter Braun, manager della pop star. Le voci si erano fatte sempre più insistenti dopo che il manager è stato interrogato dalla polizia per non aver annullato, per motivi di sicurezza, una visita di Justin Bieber a un centro commerciale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>