Justin Bieber torna alle vecchie (cattive) abitudini

di Valentina Cervelli Commenta

Justin Bieber torna alle vecchie e cattive abitudini. E’ stato infatti fotografato a fumare marijuana sul palco ed a bere da una bottiglia di whiskey in Nuova Zelanda. Talvolta non sappiamo davvero cosa pensare di questo giovane: quella di colui che tenta di essere un bravo ragazzo è solo una facciata.

Non è l’atto di per se stesso a darci fastidio, diciamo la verità: alcuni comportamenti sono tipici dell’età, a prescindere che tu sia famoso o meno. Quel che ci lascia perplessi in merito a Justin Bieber è il fatto che lui è stato arrestato per guida in stato di ebrezza e consumo di marijuana in Florida: perchè ricadere nella vecchia abitudine? Ed in questo caso parliamo del fumo: sappiamo che continua a bere seppur con moderazione. Ciò significa che sull’aver smesso con le droghe leggere ha mentito? Non fa di certo bene né a lui né alla sua immagine. Ha appena 21 anni, perchè si rovina la vita in questo modo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>