Miley Cyrus, il look punk invade il MET Gala

di Redazione Commenta

Il MET Gala a New York è uno degli eventi mondani più importanti della Grande Mela. Nella lista degli invitati ci sono tutti i personaggi più in vista del mondo della musica, cinema e televisione… e tutti gli altri sono praticamente nessuno! I più il MET Gala è l’occasione perfetta per fare colpo con il proprio look: tutti i riflettori sono puntati sul red carpet.

Attualmente il Metropolitan Museum di New York espone la controversa e bellissima mostra PUNK: Chaos To Couture. Ed è stato proprio questo il tema che moltissime star hanno scelto per il proprio look sul red carpet del MET Gala di ieri sera. La più estrema? Ovviamente Miley Cyrus, che già normalmente non perde occasione di mettere in mostra la sua anima trasgressiva. Myley ha abbinato un abito lungo di Marc Jacobs abbinandolo a una cresta a punte sparate su tutta la testa.

Ma l’inaugurazione della mostra è stata anche un ottimo pretesto per permettere a star dallo stile solitamente più sobrio ed elegante di giocare con il proprio look in modo estremo. Che ne pensi, per esempio, degli abiti di Dakota ed Elle Fanning? Entrambe hanno scelto abiti di Rodarte.

Ma se ad alcuni, come appunto Miley, il punk dona particolarmente, forse perché attinente con la propria personalità, su altre lo stile sembra proprio stonare. Prova a scoprire chi avrebbe fatto meglio a scegliere qualcosa di diverso e chi invece potrebbe aver trovato la sua nuova vocazione di stile. Noi ti proponiamo qualche nome in gallery sul quale studiare: Nina Dobrev, Taylor Swift, Kristen Stewart, Jennifer Lawrence, Emma Watson

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>