Rihanna: altri dettagli sul nuovo disco Loud

di Fabio Morasca 1

Manca ancora un mese e mezzo, per la pubblicazione di Loud, quarto album di inediti di Rihanna, ma le novità, riguardo l’ultimo lavoro discografico della cantante originaria delle Barbados, sono all’ordine del giorno.

Oltre alla copertina di Loud, pubblicata dalla stessa Rihanna su Facebook e Twitter, il sito Just Jared ha ascoltato, in esclusiva, ben nove canzoni del nuovo disco di Rihanna ed ecco i dettagli.

Il brano più trasgressivo del disco è sicuramente S&M, con il testo che recita esattamente così:

Potrei essere cattiva ma sono perfettamente buona. C’è sesso nell’aria. Non me ne importa, mi piace l’odore del sesso. I bastoni e le pietre possono rompermi le ossa ma le catene e le fruste mi eccitano. Mi piace, andiamo avanti!

Dopo What’s my name, secondo singolo estratto da Loud, dopo Only girl (in the world), e Who’s that chick?, brano utilizzato per una pubblicità, c’è il brano Cheers, che campiona I’m with you, celebre hit di Avril Lavigne, un brano definito da Just Jared, molto orecchiabile e un vero e proprio inno ai cocktails.

California King (Bed) è una bellissima ballata dal testo molto romantico mentre, invece, Raining men è un brano uptempo velocissimo che presenta un featuring di Nicki Minaj.

Un’altra ballata è Fading away, canzone che fa riferimento, molto probabilmente, alla sua storia d’amore finita decisamente male con Chris Brown. Ecco alcuni stralci del testo:

Pronta per cambiare, baby. Apri i miei occhi e realizza che finalmente non ci sei più. Troppo tardi… Stai parlando troppo e sono stufa, non sfidare la fortuna, oggi. Cosa deve fare una ragazza quando sta piangendo dentro?

E infine, la canzone Man Down, che inizia con un suono di sirene, con il testo che recità così:

Ho tirato fuori il mio fucile… pum, pum, pum, pum… Oh, mamma, mamma, mamma, ho appena sparato a un uomo nella stazione centrale. Non avrei mai pensato di farlo. Qualunque cosa sia, è successa a me. Ma perchè ho premuto il grilletto. Cosa devo fare?

Pronti ad ascoltare tutto questo? Basta aspettare il 16 novembre per l’uscita di Loud, il nuovo disco di Rihanna.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>