Daniel Radcliffe: Leggete! Ve lo chiede Harry Potter

di Valentina Cervelli Commenta

Harry Potter vuole che leggiate! Parola di Daniel Radcliffe, impegnato all’interno dell’iniziativa. “Read”  dell’American Library Association. Un ragazzo davvero come pochi , in grado di prestare il suo nome e la sua fama alle iniziative sociali più disparate.

Questa volta è toccato alla lettura ed al bisogno di spingere i giovanissimi a non allontanarsi dai libri, vera fonte universale di cultura. Daniel ha posato con il suo libro preferito, “The master and Margarita” ed ha raccontato di esserne stato letteralmente rapito.

Sono rimasto ossessionato da questa storia fin dal primo momento in cui ho iniziato a leggerla un anno fa.

E come era normale che fosse dopo aver interpretato per così tanto tempo un personaggio come quello di Harry Potter, il giovane attore ha spiegato di essere un grande fan del filone letterario del “realismo magico”.

Sono sempre stato un grande fan del realismo magico. E’ un genere ispirante, nel quale gli scrittori possono far volare la propria immaginazione, liberarla e amplificarla verso l’infinito.

E a chi gli ha chiesto se “Harry Potter ed I doni della Morte” fosse il suo libro della saga di Harry Potter, Daniel  ha raccontato di amare davvero il quinto volume della serie.

Il mio libro preferito della saga è “Harry Potter e l’ordine della Fenice, perché riguarda la relazione che intercorre tra Harry e Sirius Black, il personaggio più interessante dell’intera serie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>