Demi Lovato bionda e ambasciatrice contro il bullismo

di Valentina Cervelli Commenta

Nuovo colore di capelli e un ruolo come ambasciatrice della campagna anti-bullismoMean Stinks”, organizzata dai produttori del deodorante Secret per Demi Lovato. La giovane cantante non ha mai negato di essere stata vittima di bullismo in tenera età quando andava a scuola. Un periodo difficile sia da vivere che da superare e che le ha causato diversi problemi.

I suoi problemi alimentari e di autolesionismo hanno avuto inizio proprio in quel momento. Ha spiegato Demi Lovato:

Ho passato un periodo davvero difficile alle medie. La gente scriveva delle “petizioni di odio” contro di me e le faceva circolare per raccogliere firme. Facevano delle feste in cui distruggevano i miei demo. Venivano a casa mia, si mettevano dall’altro lato della strada e urlavano di tutto. Era un periodo carico di emozioni per me e tutto ciò che volevo fare, era andar via.

Per presentare l’iniziativa, Demi si è recata, a sorpresa, giovedì alla Young Women’s Leadership School di New York per parlare di questa iniziativa. Il cambiamento di stile ha invece riguardato il ritorno della frangia ed un bel biondo dorato a coprire il tutto. Che dite, vi piace? O la preferite castana?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>