Demi Lovato sta meglio e torna a Los Angeles

di Valentina Cervelli Commenta

Demi Lovato sta meglio e ritorna a Los Angeles, ma senza smettere di lavorare sulla sua sobrietà: ciò non toglie che sia palese, da uno scatto che lei stessa ha pubblicato su Instagram, che siano notabili i miglioramenti raggiunti dalla cantante.

L’overdose è stato il campanello d’allarme, insieme alle sue conseguenze, per intraprendere nuovamente un importante percorso di riabilitazione che la ragazza ha deciso di continuare tornata in California. Demi Lovato passerà infatti le giornate come paziente esterna in un rehab della zona mentre tornerà a dormire in una casa presa al suo ritorno.

La residenza sulle Hollywood Hills dove viveva è stata messa in vendita e proprio in questi giorni il suo prezzo è stato ancora dimezzato: sembra proprio che Demi voglia eseguire un importante taglio con il suo passato. Ecco quindi che la casa è una delle prime cose dalle quali ha deciso di liberarsi ad un prezzo stracciato che può considerarsi di favore e che dimostra quanto la giovane voglia darla via in fretta. In fin dei conti è comprensibile se si pensa che è proprio al suo interno che la ventiseienne è stata soccorso quando ha avuto l’overdose. Al momento Demi Lovato è sobria da 90 giorni: un importante traguardo che la cantante sembra intenzionata a mantenere.

Non è la prima volta che si trova a combattere con il demone della dipendenza ma ancora una volta, nonostante il cedimento che l’ha portata a rischiare la vita, sembra intenzionata a lavorarci su per condurre una vita normale e sana. E per questo non potremmo essere più fieri di lei.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>