Facebook e il mistero del “Mi piace…”

di Chiara Commenta

L’anno scorso, il protagonista era il colore, che accompagnava il nome dei profili femminili di milioni di pagine Facebook, cosa che non ha lasciato indifferente il pubblico maschile. Molti, infatti, si chiedevano cosa fossero tutti quei colori (nero, rosso, rosa) che campeggiavano negli status delle loro amiche o fidanzate. Niente di più semplice: i colori erano riferiti a quelli del reggiseno indossato in quel giorno.

Quest’anno invece ne è spuntato un altro, apparentemente, più intrigante e segreto. E’ la volta del dove “Mi piace…”.

Moltissime sono le ragazze, infatti, che negli ultimi giorni hanno scritto sul proprio status frasi del tipo “Mi piace sul divano” o “Mi piace sul tavolo” e persino “Mi piace a terra”. Tutti questi curiosi messaggi, sono apparsi nel mese di ottobre e, dopo giorni in cui ci si chiedeva cosa riguardasse e a cosa facesse riferimento, finalmente il segreto è stato svelato: i messaggi riguardano i posti dove le ragazze sono solite lasciare la proprio borsa.

Una frase che è una specie di contributo che le ragazze vogliono dare a Nastro Rosa, campagna di prevenzione contro il cancro al seno, promossa dalla Lega Italiana Lotta contro i Tumori. Un modo divertente e, apparentemente malizioso, per ricordare quest’appuntamento visto che ottobre è il mese della prevenzione contro i tumori al seno.

Una bella iniziativa, un pensiero che l’universo femminile dedica ad un problema davvero importante e lo fa in modo delicato, garbato e assolutamente non invasivo.

Segreto svelato, quindi, e i ragazzi smetteranno di fantasticare!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>