Robert Pattinson e Peter Berg per gli alunni della Taft School

di Valentina Cervelli Commenta

Cosa ci può esserci di meglio di una giornata senza scuola per delle ragazze che una giornata senza scuola annunciata da Robert Pattinson? Direi proprio nulla.

Devono avere pensato questo le giovani statunitensi della Taft School trovatesi niente di meno che l’incredibile vampiro di Twilight nell’annuale presentazione dell’”Headmaster Holiday” (letteralmente “vacanza del preside). Si tratta di una  festa istituita dal presidente statunitense William Howard Taft per consentire al figlio Horace di essere presente al suo insediamento.

Immaginate le espressioni di sbigottimento degli alunni, soprattutto quelli di sesso femminile, nel momento in cui ad annunciare la consueta giornata di break scolastico hanno visto il regista  ed ex alunno Peter Berg e Robert Pattinson, rapito per l’occasione dal set di “The Twilight Saga: Breaking dawn – Parte Prima” a Baton Rouge.

Il preside della Taft School di WaterTown, Ct da cui è partita l’iniziativa, ne ha dato una idea.

Inutile dirlo che quando il filmato è esploso un boato. Peter Berg ha diretto l’ennesimo blockbuster di successo! Ad un certo punto ho pensato di dover chiamare i soccorsi: alcune ragazze sembravano essere in procinto di avere un attacco di cuore.

Di certo l’idea di Peter Berg di coinvolgere nell’iniziativa anche Robert  ha davvero lasciato di stucco buona parte degli alunni degli istituto. Berg, famoso per pellicole come “Taft 80” ed “Hancock e , non è nuovo a colpi di testa di questo genere. In un passato “annuncio”, coinvolse niente di meno che il cantante ed attore Will Smith.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>