Thigh-Gap, la nuova pericolosa ossessione delle teenager

di Valentina Cervelli Commenta

Con le teenager non si può mai stare tranquilli. Ora a preoccupare è il “thigh-gap“, lo spazio tra le cosce. La nuova ossessione che sta portando più di una giovanissima sull’orlo dell’anoressia per ottenere il tanti “agognato” segno distintivo. Sintomo che la società sta decadendo e che non siamo in grado di dare ai giovani dei valori positivi?

La risposta è affermativa purtroppo. Altrimenti le adolescenti di tutto il mondo penserebbero ad essere in salute ed a vivere degli anni felici e spensierati. Invece l’arte dell’apparire, il bisogno di farlo e di sentirsi perfette le porta a cercare qualcosa che addirittura per i canoni estetici di qualche anno fa, già alquanto “particolari” era considerato un difetto. E poco importa che medici, ortopedici e pediatrici dicano e ribadiscono che è la conformazione delle gambe a dare vita al thigh-gap: le ragazze si scambiano vicendevolmente le proprie “ricette” demenziali per riuscire a raggiungere il loro scopo. E l’anoressia è la prima conseguenza peggiore di questa ossessione.

Quando si capirà che è bene accertarsi e piacersi? Di chi è la colpa? Società, genitori? A voi l’ardua sentenza.

Photo Credit | Wikipedia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>