Louis Tomlinson e il nuovo album: ecco a cosa mi sono ispirato

di Valentina Cervelli Commenta

Louis Tomlinson lancerà prossimamente il suo primo album da solista e nel corso di una chiacchierata con MTV NEWS ha spiegato quali sono state le cose che lo hanno ispirato nel corso della sua stesura. Non va dimenticato che il membro degli One Direction è anche autore delle sue canzoni.

Louis Tomlinson finita Danielle Campbell

Il cantante ha spiegato quali sono state le principali fonti di ispirazioni musicale per lui nel percorso fatto per comporre le canzoni che avremmo modo di ascoltare intorno alla fine dell’anno. E’ palese come il suo stile sia riconducibile a tutte quelle band del passato conosciute per l’atmosfera rock che erano in grado di creare e per i loro “riff di chitarra”.  Ecco cosa ha raccontato ai microfoni di MTV:

Ho sempre trovato interessante il modo in cui scrivono perché, sapete, se si guarda fondamentalmente una canzone pop, il testo è molto diverso dallo stile più vicino alla conversazione che usavano band come gli Arctic Monkeys e gli Oasis. E’ una cosa molto entusiasmante per me. Sono stato in molte sessioni e ho ascoltato molte canzoni che descrivono situazione a cui io non riesco a relazionarmi, sembrava tutto molto Hollywood, quasi surreale. Quindi ho voluto fare qualcosa che fosse più concreto, onesto e reale.

Il brano “Back To You” con Bebe Rexha con il quale ha effettivamente esordito come solista potrebbe far pensare che l’album in arrivo di Louis Tomlinson sia più incentrato sul pop contaminato da sonorità elettroniche.  Non c’è da metterci la mano sul fuoco: il giovane ha spiegato che buona parte dell’album riguarda lui stesso e non abbiamo problemi, conoscendolo, ad immaginare un mix di stili importante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>