Capitol Couture: Peeta, Gale e Finnick

di Morgan Williams Commenta

Notte complicata quella appena trascorsa per i fan di Hunger Games, che si sono visti presentare forse tre tra i più attesi e letteralmente sognati ritratti Capitol Couture. Svelati quindi i look che avranno in Hunger Games – La Ragazza di Fuoco i personaggi maschili più attraenti della saga.

Da chi cominciare? Difficile scegliere… e mai come in questo caso si tratta di una verità innegabile. Per non prenderci questa complicatissima responsabilità li posizioniamo in ordine di apparizione. Ma attenzione: la visione non è consigliabile per le fan di Hunger Games deboli di cuore.

Solido come una roccia e con la giusta dose di timidezza: questo il suggerimento dato da Capitol Couture per presentare il ritratto di Peeta Mellark. Lo si era già visto in un paio di immagini ufficiali e nel poster del Victory Tour, ma bisogna ammettere che in questa veste così ufficiale fa davvero la sua bella figura.

Lui invece è nato nel Distretto 12 e arriva direttamente dal Giacimento… e dalla vita di Katniss prima che gli Hunger Games arrivassero a sconvolgerla. Ovviamente stiamo parlando di Gale, il migliore amico, passionale e ribelle, che tutte vorremmo avere.

Concludiamo la panoramica di oggi con l’attrazione pericolosa di Capitol e la sua cotta nemmeno tanto segreta. Finnick Odair è il nuovo arrivato nella saga, vincitore di una passata edizione degli Hunger Games, capace di ammaliare chiunque. Chissà che anche Katniss cadrà nella sua rete.

Questa notte si concluderà questa iniziativa di Capitol Couture con la, presunta, presentazione del ritratto del presidente di Panem. Chissà come si presenterà a noi il presidente Snow…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>