Cory Monteith, le sue canzoni più belle in Glee

di Valentina Cervelli Commenta

E’ un momento difficile questo per la famiglia e gli amici di Cory Monteith. Ed è lo stesso per i fan di Glee, i quali ancora faticano a metabolizzare ciò che è accaduto. Al momento non ci interessa disquisire di quale sarà la strada che prenderà lo show e come affronterà la cosa. Vogliamo semplicemente condividere con voi quelle che riteniamo le performance più belle di Finn Hudson.

Cory Monteith fu scelto da Ryan Murphy dopo la visione di un video di presentazione nel quale suonava la batteria con due bacchette su bicchieri di carta. Ha imparato sul set, come lui stesso ha ammesso in molte interviste, a cantare ed a ballare, sebbene questa seconda cosa un po’ goffamente. Ha interpretato canzoni di ogni genere, spesso accompagnandole con la batteria e talvolta lasciando in lacrime i suoi fan per l’intensità. Alcune erano duetti con Lea Michele. Canzoni che ancora fa male sentire, ma che vogliamo comunque proporvi nel caso ve la sentiate di ascoltarle.

Fateci sapere quale è la vostra preferita.

Photo Credit | Getty Images

We’ve got tonight

Losing my Religion

The Scientist

Jessie’s Girl

Barely Breathing

Don’t Dream It’s over

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>