Gangnam Style virale: il flash mob di Roma

di Valentina Cervelli Commenta

GanGnam Style di Psy, rapper coreano, è un successo che supera ogni confine. Dal momento della sua uscita, questa estate, ha scatenato una vera e propria mania in ogni parte del mondo. Bambini, adulti, lavoratori: sono migliaia le parodie di questa canzone possibili da visionare sul web. E nel corso del weekend passato, è toccato anche a Roma, protagonista di un flash mob davvero incredibile.

Piazza del Popolo, 30mila persone raggruppate grazie al tam tam mediatico in rete e l’evento è nato.  Gangnam Style è senza dubbio il tormentone di questo millennio: ormai non vi è luogo nel quale non venga suonata. I bambini, a partire da quelli di pochi mesi fino ai più grandi ne sono così ipnotizzati da smettere di piangere, mangiare e ballare sulle sue note. PSY ha decisamente fatto centro. Anche tra le celebrità non vi è qualcuno che per una volta non abbia provato ad imitare il balletto del cavallo. Il primo che mi viene in mente? Liam Payne degli One Direction? E voi, avete mai ballato sulle note di Gangnam Style?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>