Justin Bieber “graziato” dal giudice di Los Angeles

di Valentina Cervelli Commenta

Chissà perché Justin Bieber sembra non riuscire a far parlare di lui se non per qualcosa che riguarda la sua vita privata e dei comportamenti non propriamente “corretti”.E’ davvero fortunato ad essere stato graziato dal giudice di Los Angeles.
Dubitiamo fortemente che avrebbe rischiato davvero il carcere, ma ben due casi a carico di Justin Bieber sono stati dismessi dal Tribunale di Los Angeles. Il primo, il più grave, vedeva il cantante canadese sotto accusa per un violento litigio (con tanto di ipotetica minaccia di morte da parte di Biebs, N.d.R.) da più con un vicino che lo aveva accusato di fare troppo rumore con la sua auto e di comportarsi in maniera scellerata con la stessa nella zona residenziale dove entrambi vivono. Per ciò che concerne il caso, le accuse sono cadute per mancanze di prove.

Mentre il secondo riguardava un eccesso di velocità con la sua Ferrari: in quel caso è stato possibile provare che non vi fosse Justin alla guida, ma uno dei suoi amici.

Photo Credit | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>