Selena Gomez: ecco perché ho lasciato Instagram

di Valentina Cervelli Commenta

Se vi aspettate di vedere nuovamente sul breve periodo Selena Gomez  su Instagram vi sbagliate di grosso: pur essendo la persona con il maggiore numero di followers al mondo, l’artista non ha intenzione di tornarci presto in modo diretto.

Il numero di persone che la segue è qualcosa di incredibile: si parla di ben 113 milioni. E nonostante alcuni possano essere frutto del lavoro del suo entourage più che altro, rimane il fatto che i fan e tante altre persone, attraverso l’applicazione, esercitavano pressioni su Selena Gomez, volenti o nolenti. Ed è per questo motivo che ha deciso di cancellare l’app e smettere di essere social. Ha spiegato infatti nel corso di un’intervista a Vogue USA:

Appena sono diventata la persona più seguita sono entrata nel panico. Era la prima cosa a cui pensavo la mattina e l’ultima prima di andare a dormire. Ormai ne ero totalmente dipendente.

E’ il 15 agosto del 2016 quando la cantante decide di non pubblicare più nulla e di fare qualcosa per lei. Prima di tutto dare alla propria assistente il completo controllo di Instagram.

Sono stata 90 giorni in una clinica psichiatrica in Tennesse. Mi sentivo come se vedessi cose che non volevo vedere, come se mi mettessi in testa cose di cui non volevo preoccuparmi. Finivo per sentirmi uno schifo ogni volta che guardavo Instagram e così ho deciso di fuggire per un po.

L’applicazione sul suo smartphone non c’è più e non possiede più i dati per accedervi anche nel caso volesse. Forse per una volta Selena Gomez ha davvero preso una decisione giusta per lei e la sua salute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>