Giffoni, Naya Rivera e il ricordo di Cory Monteith

di Valentina Cervelli 1

E’ stata una giornata particolare quella di ieri al Giffoni Film Festival. I fan di Glee di tutta italia si sono infatti dati appuntamento per poter godere della presenza di una delle loro beniamine più amate, Naya Rivera, che nel telefilm interpreta il personaggio di Santana. Nel corso della giornata vi è stato anche un tributo a  Cory Monteith.

La presenza di Naya Rivera è stata annunciata al Giffoni Festival diversi mesi fa, e per qualche giorno si è temuto che la tragedia che ha colpito il cast di Glee potesse in qualche modo mettere in forse la sua presenza. Così non è stato e giovani, adulti e bambini presenti hanno potuto conoscere e vedere dal vivo la loro attrice preferita.  La quale ha chiesto un minuto di silenzio, appena arrivata, per ricordare Cory Monteith. Non ha avuto nemmeno bisogno di nominarlo. Un silenzio interrotto solo dai singhiozzi di diversi fan dell’attore e della trasmissione, ancora provati per la sua scomparsa.  Naya è consapevole di quanto il suo ruolo e quello degli altri ragazzi aiuti le persone a vivere meglio con se stesse ed a stare bene:

Oggi in me c’è un misto di felicità e tristezza. E’ un tema molto delicato e personale e stare qui, in mezzo a questi ragazzi, è un modo per onorare anche Cory. Mi sento molto responsabile per quel ruolo  e se con Santana ho aiutato solo una persona ad accettarsi ho svolto bene il mio compito.

Photo Credit | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>