Liam Payne e l’intervista su Attitude

di Valentina Cervelli Commenta

Liam Payne è sulla copertina dell’ultimo numero della rivista Attitude. E ci riesce difficile collegare la persona che abbiamo avuto il piacere di conoscere negli anni con quella dipinta dall’articolo che appare al suo interno. Davvero una rivista LGBTQ dà possibilità a determinate cose di essere pubblicate?

liam payne attitude

Forse penserete che siamo alla ricerca di polemica. No, tutt’altro. Ma quando pensiamo a Liam Payne ed agli One Direction abbiamo in mente una persona che legge determinati striscioni sorridendo, non denigrando fan o delle iniziative molto belle come quella delle Rainbow Direction. E pensiamo ad Harry Styles che sventola bandiere arcobaleno dovunque. E che dire delle due mascotte dell’Otra Tour? Ci viene spontaneo chiederci se in questo caso, quando leggiamo righe velatamente omofobe in una intervista in una simile rivista,  non vi sia più che uno zampino da parte di un management che intende “guadagnare” il più possibile da una immagine di questi ragazzi diversa da quella più vicina a loro, più reale. Voi che ne pensate?

Photo Credit | Attitude

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>