One Direction, il nostro film parla di noi!

di Redazione Commenta

C’è qualcuno che ancora si chiede quale sarà la trama alla base di This Is Us, il film dei One Direction in uscita in Italia il prossimo 5 settembre. Ma i ragazzi alzano un po’ il sopracciglio quando li si chiede una cosa del genere: il film non ha un copione ed è completamente girato da vivo. In ogni ripresa saranno semplicemente loro stessi… 100% 1D.

Ci tengono davvero tanto i One Direction a sottolineare questa cosa ed è Louis a farsi portavoce della cosa:

Non c’è uno script. Se ci fanno delle domande, noi rispondiamo in modo naturale. Credo che questa sia la cosa più importante: far vedere alla gente chi siamo. E capite, per fare questo non ci può essere certo un copione. Quindi è tutta realtà!

Zayn invece spiega come loro non siano solo i protagonisti del progetto, ma abbiano completo controllo sulle scelte stilistiche e contenutistiche.

È questa la cosa bella di lavorare insieme a qualcuno come Morgan. Lui è molto pratico e molto coinvolto, ti senti come se avessi il completo controllo su tutto ciò che sta succedendo.

Niall è invece più preoccupato per quello che non è sotto il loro controllo:

Le telecamere hanno accesso a ogni area. Ci hanno filmato anche in bagno!

Ok… staremo a vedere. Che cosa ne pensa invece Harry del film? Lui la vede come una possibilità per farsi conoscere per quello che è realmente, cosa che normalmente non può avvenire.

Su Twitter hai solo 140 caratteri e non puoi mostrare la tua personalità, così come non puoi farlo in interviste da 10 minuti.

Visto l’entusiasmo generale non siamo le sole ad attendere questo film in modo spasmodico. Anche i One Direction non vedono l’ora di raccontarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>