Come fare un ottimo tema per l’esame di terza media?

di Valentina Cervelli 1

Come fare un ottimo tema per l’ esame di terza media? E’ questa la domanda che si stanno ponendo le migliaia di studenti che tra qualche giorno si troveranno a dover combattere con la prima prova stabilita dalla commissione. Come evitare che il foglio sia pieno di segni rossi?

Tema esame di terza media: come fare

Per superare indenni la prima prova dell’esame di terza media, la prima cosa da fare è concentrarsi. Evitare di farsi prendere dal panico e mantenere una certa lucidità è la cosa migliore da fare. Se si è studiato nel corso degli anni la grammatica e si è letto diversi libri, teoricamente gran parte del lavoro è fatto, perché si è in grado di scrivere correttamente. Un veloce ripasso dei verbi e della loro coniugazione basta per essere sicuri di se stessi. Al momento della scelta della traccia, scegliete ciò che più si avvicina al vostro interesse e siete sicuri di poter portare avanti il vostro tema senza soffrire troppo.

Tema esame di terza media: semplicità e espressioni chiare

Il tema di terza media, a prescindere dall’oggetto delle richieste espresse nella traccia, deve essere scritto in modo chiaro e semplice. Evitate di scrivere periodi con un numero eccessivo di subordinate e concentratevi sulle parole chiave che la stessa traccia indica. In questa maniera riuscirete a non andate fuori tema con le vostre argomentazioni. Importante: usate sempre il dizionario se non ricordate il significato di una parola o avete paura di non averla scritta correttamente. Per aiutarvi nella scrittura, fate una scaletta di ciò che volete esprimere: sarà più facile farlo correttamente. Rileggete con calma ciò che avete scritto e poi, quando siete sicuri, riscrivete tutto in bella copia prima della consegna.

Photo Credit | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>